Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Ceas, in arrivo i contributi 2018

Assegnazione di contributi in attuazione del programma INFEAS 2017/2019; presentazione della domanda entro il 31 luglio 2018.

(05/07/18) 

È a pieno regime l´attuazione del Programma di educazione alla sostenibilità coordinato da Arpae.  Già in corso e con importanti risultati i progetti sull´economia circolare, la prevenzione dello spreco alimentare, la gestione sostenibile dei beni comuni, l´educazione alla mobilità sostenibile  avviatisi nel 2017, è ora la volta di due nuove azioni educative integrate che vedono operare in partnership decine di Centri di educazione alla sostenibilità nei territori dell’Emilia-Romagna.

A proposito delle tematiche prioritarie del Programma, nei giorni scorsi l´Area Educazione alla sostenibilità di Arpae, assieme a una partnership di paesi europei, ha presentato per il Bando Adrion il Progetto AC3: ´Adaptation Climate Change Communities´ incentrato sulla promozione della resilienza e dell´empowerment delle comunità locali nel fare fronte agli effetti del cambiamento climatico.

Il Bando Arpae 2018 (det. 2018-582 del 04/07/2018) finanzierà con 100.000 euro due macro progetti in attuazione di specifiche aree di azione del Programma INFEAS 2017-2019, indicate nel capitolo 3:

1.“Educazione alla gestione sostenibile delle risorse ambientali” (di cui al punto 3.3.4) in sinergia con “Educazione all’energia sostenibile” (di cui al punto 3.3.9), con particolare attenzione ai contesti abitativi condominiali ed alle loro problematiche ambientali e sociali.

2. “Outdoor education: la scuola in natura” (di cui al punto 3.3.3) con particolare riferimento alle metodologie educative legate alle esperienze già realizzate di scuola nel bosco.

Le azioni educative integrate saranno sviluppate secondo una metodologia già sperimentata con successo nell’ambito del precedente programma e dei Bandi Infeas dell’annualità 2017, ovvero:

•Costituzione di team dedicati composti da tecnici esperti delle materie degli enti e strutture regionali e di Arpae, operatori dei CEAS;

•Ricognizione e analisi dei bisogni educativi connessi;

•Svolgimento di project work per la modellazione, progettazione e pianificazione delle azioni da realizzare;

•Ciascuna progettualità differenzierà in base al target, le metodologie, gli strumenti, i linguaggi siano essi comunicativi, educativi o partecipativi;

•Sperimentazione e attuazione delle campagne a livello regionale e territoriale con il concorso dei CEAS e di altre agenzie del territorio.

 

Allegato: Bando Arpae educazione 2018, presentazione delle domande entro il 31 luglio 2018

Programma INFEAS 2017/19 



Versione stampabileVersione stampabile