Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Giuseppe Biasini va in pensione

Il direttore di Arpae Piacenza il 30 marzo 2018 lascia l´Agenzia. A sostituirlo Eriberto De’ Munari

(29/03/18) 

In Arpa fin dalla sua fondazione, il direttore di Arpae Piacenza, Giuseppe Biasini, lascia l’Agenzia.
L’organizzazione del lavoro e l’innovazione hanno sempre contraddistinto l’azione di Biasini, che da chimico, esperto di alimenti, si è trasformato con gli anni, fino a diventare un direttore capace di gestire con entusiasmo ogni situazione, aperto nei confronti di chiunque avesse a che fare con l’Agenzia, che fossero amministratori, imprese, associazioni o singoli cittadini. Questo, senza mai mancare a suoi saldi principi: il rispetto dei doveri istituzionali e lo spirito di servizio.
L’ascolto, l’agire e l’attenzione nel comunicare ogni azione hanno guidato i suoi anni in Arpae, mantenendo un perfetto equilibrio tra l’impegno della tutela dell’ambiente e lo sviluppo sostenibile.

Legatissimo al territorio piacentino, che conosce a menadito e che per oltre vent’anni ha percorso in lungo e in largo per verificare in prima persona i vari problemi ambientali, Biasini il 30 marzo lascerà le redini della Sezione nelle mani dell’attuale direttore di Parma, Eriberto De’ Munari, ma soprattutto in quelle dei tanti collaboratori che negli anni ha fatto crescere: la vera forza della Sezione piacentina. Il riferimento provinciale sarà Lorella Etteri, responsabile del Servizio territoriale di Piacenza.



Versione stampabileVersione stampabile