Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Qualità dell´aria: rientrano le allerte in tutta la regione

Da venerdì 27 ottobre e fino a lunedì 30 compreso cessano le limitazioni straordinarie di I e II livello in essere nei comuni interessati dai provvedimenti del PAIR della regione Emilia-Romagna.

(26/10/17) 

Da venerdì 27 ottobre e fino a lunedì 30 compreso cessano le limitazioni straordinarie di I e II livello in essere nei comuni interessati dai provvedimenti del PAIR della regione Emilia-Romagna. 

Il Bollettino del 26 ottobre conferma il rientro dei livelli di allerta in tutte le province, da venerdì 27 ottobre fino a lunedì 30 ottobre compreso. Restano quindi valide le misure ordinarie di limitazione alla circolazione, mentre vengono revocate le misure emergenziali in essere nei comuni aderenti al PAIR.

Valori osservati: dopo una lunga serie di superamenti, infatti, nelle giornate del 23, 24 e 25 ottobre i valori di PM10 sono scesi al di sotto dei limiti di legge giornalieri (50 microg/m3) in tutte le stazioni della regione.

Situazione metereologica: la dispersione degli inquinanti che si è verificata nelle giornate del 23 e 24 ottobre è stata favorita dalla presenza di venti settentrionali (Foehn alpino). La ventilazione si è sensibilmente attenuata nella giornata del 25 ottobre, determinando un aumento della concentrazione osservata, prevalentemente nella zona della pianura ovest.

Tendenza per i prossimi giorni: nei prossimi giorni è previsto un graduale aumento della concentrazione di PM10, a partire dal settore occidentale della regione.

Bollettino del 26 ottobre 2017 (pdf) (link


Versione stampabileVersione stampabile