Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae /

Sabbia sorgiva e acqua di pozzo calda: fenomeni inusuali

A seguito degli eventi sismici del 2012 numerose segnalazioni su fenomeni naturali inusuali e inconsueti sono state riportate dai media.

(24/08/17) 

Sabbie sorgenti

Per cercare di verificare l´attendibilità delle notizie riportate e fornire spiegazioni utili per interpretare i fenomeni rilevati, la Regione Emilia-Romagna ha costituito un gruppo di lavoro dedicato ai fenomeni geologici particolari raggiungibile al link http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia/temi/geologia/fenomeni-geologici-particolari
 
Il gruppo di lavoro è composto da personale del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli della Regione Emilia-Romagna, di Arpae e della Agenzia Regionale Protezione Civile: collaborano alle attività del gruppo ricercatori e docenti delle Università della Regione, dell´INGV, del CNR e geologi del gruppo GEOPROCIV.
 
E´ stato da poco accettato e pubblicato sul Bollettino di Geofisica Teorica e Applicata un articolo scientifico su questi fenomeni scritto da alcuni membri del gruppo di lavoro. L´articolo tratta alcuni tra i casi più controversi e vengono anche riportate informazioni inedite su emissioni gassose naturali gentilmente fornite da ENI S.p.A. Come già riferito in altre occasioni si tratta di fenomeni del tutto comprensibili: emissioni gassose dimenticate, pompe affette da guasti ecc.
Speriamo che un contributo come questo possa rassenerare gli animi e servire anche al miglioramento della accuratezza con cui sono spesso riferite le notizie dalla stampa.
 





Versione stampabileVersione stampabile