Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / Cerca / Eventi /

"La difesa del territorio da inondazioni ed erosione"

11 settembre 2019, Sala B-C-D, Regione Emilia-Romagna, Terza Torre, viale della Fiera 8, Bologna

Mercoledì 11 settembre 2019 (ore 9.30, Sala B-C-D, Terza Torre Regione Emilia-Romagna, Viale della Fiera 8) si è tenuto il seminario "La difesa del territorio da inondazioni ed erosione. L´importanza del riferimento altimetrico. Problematiche e proposte".

Il territorio della regione Emilia-Romagna è esposto a erosione costiera e a inondazioni fluviali e marino-costiere. In un contesto di cambiamenti climatici, la conoscenza del territorio e delle dinamiche che su di esso insistono è di fondamentale importanza nel processo di sviluppo di piani di adattamento per la mitigazione del rischio.

Ogni azione mirata alla riduzione del rischio da inondazione non può prescindere da un accurato rilievo della morfologia, e in particolare della quota del territorio e del livello del mare rispetto a un unico sistema di riferimento.

La conoscenza della quota è inoltre fondamentale per il corretto utilizzo dei modelli matematici utilizzati nella previsione e nei sistemi di allertamento dei fenomeni di inondazione.

Nell’ambito del seminario sono state analizzate le criticità connesse a questa problematica e presentate alcune proposte per il loro superamento.

Informazioni: ndenigris@arpae.it  mauriziomorelli@arpae.it

Programma completo

 

Presentazioni dei relatori

La difesa del territorio e la relazione con il sistema di riferimento altimetrico
Carlo Albertazzi, Regione Emilia-Romagna

La Rete geodetica costiera per il monitoraggio morfologico costiero
Nunzio De Nigris, Arpae Emilia-Romagna

Il sistema di riferimento verticale nella modellistica previsionale di allertamento costiero
Andrea Valentini, Arpae Emilia-Romagna

Rilievo in tempo reale del profilo di rigurgito di una corrente fluviale in piena, con specifico riferimento ai tratti arginati di pianura
Michele Di Lorenzo, Arpae Emilia-Romagna

La rete geodetica integrata GIN. Il livello medio mare locale
Alberto Pellegrinelli, UniFe-DE

La rete geodetica integrata GIN. Aggiornamento e raffittimento delle reti statiche locali
Stefano Gandolfi, UniBo-Dicam

L’altimetria e la morfologia costiera nella definizione della pericolosità all’inondazione marina presente e futura
Luisa Perini, Regione Emilia-Romagna

La rete GPS7 - Implementazione
Stefano Olivucci, Regione Emilia-Romagna

La misura della subsidenza: dalla livellazione alle tecniche satellitari
Marco Marcaccio, Arpae Emilia-Romagna

L’importanza della quota in un territorio sotto il livello del mare
Alessandro Bondesan, Consorzio di bonifica Pianura di Ferrara

Gestione del rischio da alluvione: analisi dell’evoluzione morfologica e determinazione dei livelli di piena e dei franchi idraulici
Tommaso Simonelli, Autorità di bacino distrettuale del fiume Po

Il monitoraggio morfologico della Sacca di Goro
Saverio Turolla, Arpae Emilia-Romagna

Interazione dei livelli mare-fiume in ambito di foce: il caso delle quote di ciglio per il fiume Uso a Bellaria-Igea Marina
Marco Sarti, Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile, Regione Emilia-Romagna

Aggiornamento delle conoscenze per il miglioramento delle condizioni di pericolosità idraulica associate alle arginature maestre del fiume Po
Elena Medda, Regione Emilia-Romagna



Tipologia: Convegno