Temi ambientali
Arpae in regione
Arpae Emilia-Romagna
Ti trovi in : Arpae / generale / Ricerca guidata / Documenti /

I centri di stoccaggio in Emilia-Romagna

Supplemento ArpaRivista 6/2009

Lo stoccaggio comprende le operazioni di deposito preliminare o messa in riserva, prima delle attività di smaltimento o recupero finali. Uno studio di Arpa Emilia-Romagna ha evidenziato l´ampia ricettività del sistema impiantistico regionale. Nel 2007 erano attivi 894 impianti di stoccaggio, che hanno trattato circa 15 miloni di tonnellate di rifiuti in entrata e 9 in uscita. La maggior parte proviene da impianti di trattamento delle acque reflue, da attività di costruzione e demolizione e da agricoltura e preparazione alimenti.

Cecilia Cavazzuti, Giacomo Zaccanti

Numero pagine: 2
Anno pubblicazione: 2009




Materia: Rifiuti

Dettaglio Arparivista/Ecoscienza

Numero pagina: 35
Rubrica:
Abstract


Rifiuti speciali e tracciabilità - Supplemento ArpaRivista 6/2009